menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La questura leccese

La questura leccese

Si denuda davanti a una donna. Denunciato l'esibizionista: è un 29enne

Un giovane leccese è stato fermato, nella serata di ieri, dagli agenti. Dopo aver esibito i propri genitali agli occhi di una donna è stato identificato: risponderà di atti osceni in luogo pubblico. E' lo stesso che, giorni addietro, si è denudato davanti a tre studentesse

LECCE – L’esibizionista dalle scarpe gialle è tornato in azione. Ma nella serata di ieri è stato identificato e denunciato a piede libero per molestie aggravate e atti osceni in luogo pubblico. C.F., un 29enne di Lecce, è stato riconosciuto come il “maniaco” che, da alcuni giorni, importunava giovani donne denudandosi ed esibendo i genitali.

Tutto è cominciato intorno alle 19,40, quando una donna ha scorto il giovane in via Argento, in atteggiamenti poco “eleganti”: si è slacciato i pantaloni e ha mostrato le proprie parti intime con parole oscene. E la malcapitata si è rivolta alla polizia.

Stando alle descrizioni fornite dalla donna, una 40enne leccese, il giovane era alto un metro e 70, vestito con abiti scuri e una sciarpa di colore nero. Non è tutto. Dopo essersi allontanato, peraltro, il giovane maniaco avrebbe atteso la malcapitata sotto a un’impalcatura di un palazzo di via Formoso Lubello, invitando la donna ad avvicinarsi.

Ma un poliziotto, giunto intanto alle sue spalle, lo ha bloccato e lo ha accompagnato presso gli uffici della questura. E’ stato anche ritenuto responsabile di un altro episodio. Alcuni giorni addietro, nella serata di mercoledì, ha attirato l’attenzione di tre studentesse che se ne stavano sul balcone della propria abitazione, in una palazzina di via Manzoni, lanciando loro un accendino. Poi si è abbassato i pantaloni, spaventando una 29enne del gruppo. Le ragazze hanno subito allertato gli agenti della sezione volanti, i quali si sono messi sulle tracce del maniaco. E nella serata di ieri lo hanno riconosciuto e hanno confermato la sua identità.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Salento da zona gialla: 81 nuovi casi ogni 100mila abitanti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    La questura informa: proroga permessi di soggiorno

  • Cucina

    Trìa, pasùli e mùgnuli: la ricetta della signora Laura

  • Fitness

    Rassodare il seno, ecco gli esercizi da fare

Torna su

Canali

LeccePrima è in caricamento