Cronaca

Nasconde mezzo rubato nel garage abusivo. Denunciato un 28enne

Un ragazzo di Brindisi risponderà di invasione di terreni, appropriazione indebita e ricettazione. All'interno di un box occupato abusivamente, una Fiat Punto rubata il primo aprile a Surbo. Indagini in corso per chiarire a quale scopo fosse destinata

I carabinieri nel centro di Brindisi (BrindisiReport)

SURBO – Nasconde un’auto rubata A Surbo e altro materiale di dubbia provenienza in un garage occupato abusivamente: denunciato. T.C., un 28enne di Brindisi è stato deferito per  invasione di terreni o edifici, appropriazione indebita e ricettazione .

I militari della città adriatica hanno eseguito una perquisizione all’interno di un box, occupato abusivamente all’insaputa del legittimo proprietario. All’interno, una Fiat Punto sottratta da una via di Surbo il primo aprile. Assieme al mezzo, anche una Fiat Panda di proprietà di una srl del posto, affidatagli informalmente per il successivo acquisto ma mai pagata, nonché vario materiale di ricambio di dubbia provenienza, il tutto sottoposto a sequestro.

L’attenzione da parte degli inquirenti è massima, soprattutto dopo altri episodi simili avvenuti di recente. Come quello, giorni addietro, in cui gli uomini dell’Arma hanno deferito un 22enne di Mesagne per lo stesso reato: è stato trovato con una Lancia Delta rubata a Squinzano, e poi utilizzata per alcuni colpi messi a segno ai danni di due caffetterie salentine. Indagini sono in corso per chiarire dove e a quali scopi fosse destinata la vettura ritrovata a Brindisi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nasconde mezzo rubato nel garage abusivo. Denunciato un 28enne

LeccePrima è in caricamento