Attira i volatili con richiami acustici illegali. Denunciato un cacciatore 53enne

Un uomo di Collepasso è stato sorpreso dagli agenti del Corpo forestale di Gallipoli alla periferia del suo comune. Per attirare gli esemplari, si sarebbe servito di due dispositivi vietati dalla legge. Sequestrati anche il fucile e le cartucce

Il materiale sequestrato dagli agenti del Corpo forestale

COLLEPASSO – Ancora un cacciatore “nel mirino” dei controlli degli agenti del Corpo forestale dello Stato. Il personale della stazione di Gallipoli hanno, infatti, denunciato un 53enne del comune del basso Salento, alla Procura della Repubblica di Lecce.

L’uomo risponderà del reato di caccia a specie di uccelli migratori, servendosi di due richiami acustici elettronici in località “Cafuro”, alla periferia del paese.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 L’attività di verifica è stata disposta per garantire il rispetto della normativa sul corretto esercizio dell’attività di caccia nel Salento. Oltre ad aver deferito il cacciatore, i militari hanno anche posto sotto sequestro il fucile utilizzato per l’hobby, le cartucce e i due richiami illegali utilizzati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Prima svolta, preso il presunto killer di Eleonora e Daniele

  • Nel biglietto insanguinato mappa e annotazioni su come agire

  • Duplice omicidio: assassino ripreso per dei secondi, ha ucciso con pugnale da sub

  • Duplice omicidio: autopsia sui corpi delle vittime, perquisizioni nelle case

  • Preso presunto assassino: fascette per torturare le vittime e un piano folle per l’omicidio

  • Impeto e rabbia, dinamica di un duplice omicidio su cui s'interroga una città

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento