Trovato con dosi di cocaina e contanti: carabinieri denunciano un 57enne

L'uomo, domiciliato a Merine, è stato fermato nella serata di ieri dagli uomini del Norm di Lecce e sottoposto a perquisizione

LECCE – Un uomo di 57 anni è stato denunciato a piede libero dai carabinieri del nucleo operativo radiomobile della compagnia di Lecce dopo essere stato trovato in possesso di poco meno di 8 grammi di cocaina, già suddivisa in dosi, una somma in contanti di 355 euro e due telefoni cellulari.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

G.D.V., queste le iniziali, è nato a Lizzanello, risulta residente a Lecce ma di fatto vive nella frazione di Merine (Lizzanello). È stato fermato ieri sera a bordo della sua auto e poi sottoposto a perquisizione. Al termine dei controlli è stato quindi deferito per detenzione a fini di spaccio di sostanza stupefacente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Prima svolta, preso il presunto killer di Eleonora e Daniele

  • Nel biglietto insanguinato mappa e annotazioni su come agire

  • Preso presunto assassino: fascette per torturare le vittime e un piano folle per l’omicidio

  • Duplice omicidio: assassino ripreso per dei secondi, ha ucciso con pugnale da sub

  • Duplice omicidio: autopsia sui corpi delle vittime, perquisizioni nelle case

  • Impeto e rabbia, dinamica di un duplice omicidio su cui s'interroga una città

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento