Sabato, 31 Luglio 2021
Cronaca

Favoreggiamento della prostituzione: dava anche informazioni meteo

Un operaio 52enne è stato fermato dai carabinieri. Nel suo veicolo erano nascoste due ragazze nigeriane alle quali inviava sms per informarle delle condizioni del tempo che avrebbero trovato in paese

 

SANNICOLA – Un’organizzazione accurata, che arrivava negli ultimi giorni a dare indicazioni anche sulla situazione meteo oltre che sui dettagli per la logistica. I carabinieri della stazione di Sannicola – nell’ambito di una più complessa attività finalizzata al contrasto del favoreggiamento e dello sfruttamento della prostituzione e condotta dalla compagnia di Gallipoli - hanno scoperto infatti anche degli sms con suggerimenti sull’abbigliamento più adatto, considerata la variabilità del tempo che nelle ultime ore determina uno scenario imprevedibile degno di marzo più che di maggio.

Nel pomeriggio di ieri, alla periferia di Sannicola, in una zona dedita all’attività di prostituzione, i militari hanno fermato un veicolo condotto da un 52enne del posto, operaio. A bordo, nascoste sul sedile posteriore, due donne di nazionalità nigeriana. Da tempo quell’area è tenuta sotto controllo dalle forze dell’ordine ed è parso subito evidente – a seguito di perquisizione – che le giovani, domiciliate a Lecce, stessero per iniziare un’altra giornata sul ciglio della strada in attesa di clienti. Dai controlli si è poi appreso che erano state già identificate, in passato, anche a Roma e a Catanzaro.

Fin qui, tutto, verrebbe da dire, nella norma. La sorpresa è venuta fuori dal controllo dei tre telefoni cellulari sequestrati: dalla lettura dei messaggi intercorsi con le donne, è emersa la recente premura dimostrata dall’uomo nei confronti delle due giovani. Non solo rituali frasi riferite al luogo dell’appuntamento per il “passaggio” dal capoluogo a Sannicola, ma anche precise indicazioni sulle condizioni meteo, affinché le due non si facessero trovare impreparate. Il 52enne è stato denunciato a piede libero per favoreggiamento della prostituzione mentre alle ragazze è stato sottoposto il foglio di via obbligatorio. Le indagini proseguono per verificare l’eventuale coinvolgimento di altre persone.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Favoreggiamento della prostituzione: dava anche informazioni meteo

LeccePrima è in caricamento