Domenica, 1 Agosto 2021
Cronaca

Ruba climatizzatore e citofono. Scoperto e denunciato un 35enne

Un uomo di Lizzanello è stato deferito con l'accusa di furto, per due colpi messi a segno rispettivamente in negozi specializzati in bricolage a Cavallino e Castromediano, a distanza di pochi giorni. I militari hanno rinvenuto la refurtiva nella sua abitazione

Foto di repertorio

LIZZANELLO – Prima un climatizzatore, poi un videocitofono. Ma i due nuovi “acquisti” gli sono costata una denunciata per furto. C.M., un 35enne di Lizzanello è stato infatti deferito dai carabinieri, perché ritenuto l’autore di due colpi, eseguiti a distanza di pochi giorni rispettivamente presso il negozio  “Brico” , all’interno del parco commerciale di Cavallino, e successivamente dagli scaffali del centro “Bricoman”, a Castromediano.

Attraverso le videocamere di sorveglianza e le indagini avviate dai militari dell’Arma del comune messapico, l’uomo è stato identificato e raggiunto presso la sua abitazione. Scattata la perquisizione domiciliare, in casa il 35enne aveva  nascosto entrambi gli oggetti, ed è finito nei guai. La refurtiva, sequestrata dagli uomini in divisa, è stata restituita, in un secondo momento, ai gestori degli esercizi presi di mira.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba climatizzatore e citofono. Scoperto e denunciato un 35enne

LeccePrima è in caricamento