menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La refurtiva recuperata dai carabinieri.

La refurtiva recuperata dai carabinieri.

Oltre mille metri quadri di materiale edile rubato e rivenduto su Facebook

Due denunce, a Sannicola, per furto aggravato e incauto acquisto. Il colpo ai danni di un imprenditore del luogo: la vittima ha segnalato l'accaduto ai carabinieri della stazione locale

SANNICOLA – In due nei guai, nelle ultime ore, dopo un maxi furto di materiale edile. È accaduto a Sannicola, dove i carabinieri della stazione locale hanno denunciato in stato di libertà i due individui rispettivamente con l’accusa di furto aggravato e incauto acquisto.

L’indagine è nata a seguito della denuncia sporta da un imprenditore edile della zona, al quale erano state asportate dal proprio deposito mille e 100 metri quadri di mattonelle in ceramica e altro materiale. I militari hanno accertato che il cittadino poi denunciato per incauto acquisto aveva pubblicato sulla propria pagina Facebook una fotografia di alcune mattonelle in ceramica, risultate identiche a quelle oggetto di furto.

Scattata la perquisizione domiciliare, gli uomini in divisa hanno rinvenuto la refurtiva e, grazie alle dichiarazioni raccolte, individuato l’autore del furto che aveva immediatamente provveduto a rivendere il materiale rubato. Quest’ultimo è stato restituito all’imprenditore.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LeccePrima è in caricamento