Giovedì, 24 Giugno 2021
Cronaca

Appicca il fuoco alla Punto di un agente immobiliare. Riconosciuto grazie ai filmati

Un 50enne di Melendugno è finito nei guai, perché ritenuto il responsabile di un incendio, avvenuto una decina di giorni addietro a Melendugno. Quella sera, la Fiat Punto di un agente immobiliare del posto, suo coetaneo, è stata data alle fiamme per motivi di natura personale, che sono ora al vaglio dei carabinieri

L'incendio di un'autovettura (Foto di archivio)

VERNOLE – Di uno dei numerosi incendi ai danni di autovetture nel Salento si ha l’identità del presunto responsabile. L.D.D:, un 50enne di Melendugno, militare in pensione, è stato infatti denunciato in stato di libertà, perché ritenuto dagli inquirenti il responsabile del rogo avvenuto una decina di giorni addietro.

Quella sera, infatti, la Fiat Punto, vecchio modello, di D.P., un agente immobiliare di Vernole, fu data alle fiamme con del liquido infiammabile. E’ stato un passante che, notando la colonna di fumo e poi via via avvicinandosi al fuoco sprigionato dal veicolo, è intervenuto per domare l’incendio.

Il testimone ha poi allertato il proprietario del mezzo danneggiato, per un valore di alcune centinaia di euro, il quale ha segnalato l’episodio ai carabinieri. Sul posto, i militari dell’Arma del Nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Lecce, e i colleghi della stazione di Vernole. Nella prima fase delle indagini è stato ascoltato il proprietario del veicolo, per chiarire in quale contesto sia maturato tanto livore, e capirne il motivo.

La svolta è giunta grazie ai filmati del sistema di videosorveglianza: tra le persone passate da via Cesare Battisti poco prima dell’ora dell’incendio, è stata notata la silhouette di un uomo, poi notato alle prese con l’incendio dell’autovettura del 50enne. Ulteriori indagini sono in corso per ricostruire non soltanto l’esatta dinamica dell’accaduto, ma soprattutto per risalire al movente. Sarebbero escluse, al momento, cause riconducibili al contesto professionale: l’origine di tanto astio sarebbe dunque nato per questioni private, probabilmente futili.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Appicca il fuoco alla Punto di un agente immobiliare. Riconosciuto grazie ai filmati

LeccePrima è in caricamento