Lunedì, 2 Agosto 2021
Cronaca

Nel box il motorino rubato a un anziano. Un 40enne finisce nei guai

Un uomo di Gagliano del capo, già noto alle forze dell'ordine, è stato denunciato in stato di libertà con l'accusa di ricettazione. I carabinieri hanno rinvenuto il motociclo nel garage. A Tricase, un 28enne è stato accompagnato in carcere per violazioni degli obblighi

Foto di repertorio

GAGALIANO DEL CAPO- Un 40enne di Gagliano del Capo, U.B. è stato denunciato in stato di libertà con l’accusa di ricettazione. I carabinieri della stazione locale, infatti, hanno eseguito una perquisizione nell’abitazione dell’uomo, già noto alle forze dell’ordine, dove hanno rinvenuto un motorino rubato.

Il veicolo, unico mezzo di locomozione a disposizione di un 80enne del posto, un vecchio Piaggio Ciao, al quale il proprietario è molto legato. Il pensionato aveva infatti segnalato l’accaduto lo scorso 13 gennaio, ai militari dell’Arma. Gli uomini in divisa si sono messi subito all’opera per ritrovare il motociclo e grazie al fiuto investigativo in meno di 24 ore hanno perquisito la cantina del 40enne dove hanno rinvenuto la refurtiva. Scattata la denuncia in stato di libertà per ricettazione i militari hanno riconsegnato all’anziano  il maltolto.TORSELLO FRANCESCO-2

I carabinieri della stazione di Tricase, invece, hanno eseguito un’ordinanza di revoca degli arresti domiciliari nei confronti di Francesco Torsello, 28enne del posto e già noto alle forze dell'ordine, accompagnato in carcere. La misura è stata emessa dal Tribunale di sorveglianza di Lecce. Il ragazzo è già ai domiciliari dal novembre del 2013 ha violato ripetutamente le prescrizioni. L'ultimo episodio, il 7 gennaio. Le violazioni però non sono scappate agli attenti controlli dell’Arma che subito hanno debitamente informato l’autorità giudiziaria che ha sancito l’aggravamento. Terminate le formalità di rito, Torsello è stato trasferito presso l'istituto penitenziario di Borgo San Nicola di Lecce.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nel box il motorino rubato a un anziano. Un 40enne finisce nei guai

LeccePrima è in caricamento