Entra nella caserma dell'Arma per una denuncia, ne esce per andare in carcere

Smarrita la patente, un 26enne di Collepasso si è presentato ai carabinieri. Ma su di lui pendeva un mandato di arresto europeo per un furto in Germania

La stazione dei carabinieri di Ugento.

UGENTO – Si è presentato intorno alle 13 ai carabinieri di Ugento per denunciare lo smarrimento della patente di guida, ma dalla stazione dell’Arma ne è uscito solo per essere accompagnato nel carcere di Borgo San Nicola.

volpe alejandro-2L’insolita vicenda, che però ricalca quanto accaduto di recente a Martano, ha visto involontario protagonista un 26enne residente a Collepasso. I militari, infatti, hanno effettuato una procedura di controllo nella banca dati, verificando la presenza di un mandato di arresto europeo spiccato dalle autorità giudiziarie tedesche.

Dai successivi approfondimenti si è appurato che Alejandro Volpe, questo il suo nome, era accusato di un furto in abitazione messo a segno a Kempten il 20 febbraio scorso e così l'uomo è finito in arresto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sete post-pizza? Ecco il perché e come ovviare al problema

  • Sfida a 200 all'ora: banda di ladri inseguita per oltre 70 chilometri

  • Anziani maltrattati in una casa di riposo, scattano 11 denunce

  • Doppio blitz, armi nascoste e stupefacenti a chili: scattano le manette

  • In moto da cross si scontra su un'auto, un 14enne in codice rosso

  • Scoppia una rissa, un 25enne ferito al setto nasale per aver chiamato la polizia

Torna su
LeccePrima è in caricamento