rotate-mobile
Mercoledì, 17 Aprile 2024
Cronaca San Pietro in Lama

Percepiva il Reddito di cittadinanza, ma poi spacciava eroina: scoperto e denunciato

Nei guai, nel pomeriggio di giovedì, è finito un 50enne di San Pietro in Lama. L’uomo è stato sottoposto a una perquisizione da parte dei carabinieri della stazione locale, nell’ambito di un controllo antidroga

SAN PIETRO IN LAMA – Nonostante fosse beneficiario del reddito di cittadinanza, avrebbe "sbarcato il lunario" spacciando eroina: i carabinieri lo fermano per un controllo e lo denunciano. L’episodio nel pomeriggio di ieri, a San Pietro in Lama, quando i carabinieri della stazione locale hanno sottoposto a una verifica M.R., un 50enne del luogo.

Intorno alle 17 i militari hanno infatti eseguito una perquisizione in casa dell’uomo, disoccupato, che si è conclusa con il ritrovamento di tre involucri in cellophane contenenti dell'eroina, per un totale di circa quattro grammi. Gli uomini dell’Arma, durante il controllo, hanno anche rinvenuto e sequestrato un bilancino di precisione utilizzato per confezionare la sostanza stupefacente da immettere sul mercato.

Nelle loro mani anche altro materiale, sempre finalizzato all’attività illegale di cui è stato accusato il 50enne. Al termine della verifica, su disposizione del pm di turno presso la Procura della Repubblica di Lecce, è stato iscritto nel registro degli indagati per detenzione di droga finalizzata all’attività di spaccio. Ulteriori accertamenti, di natura fiscale, sono inoltre in corso da parte dell’autorità competente per quanto concerne l'erogazione della misura di sostegno del Rdc.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Percepiva il Reddito di cittadinanza, ma poi spacciava eroina: scoperto e denunciato

LeccePrima è in caricamento