Venerdì, 18 Giugno 2021
Cronaca

Ubriaco e senza patente, l’altro fornisce falsa identità: a bordo petardi illegali

Due denunce, la scorsa notte, alla periferia di Lecce. Un 46enne del posto e un 41enne turco perquisiti dai carabinieri

Foto di repertorio.

LECCE – Sull’auto senza patente, con dei petardi illegali: uno fornisce false informazioni l’altro è ubriaco. Finiscono nei guai in due. Durante un controllo stradale la scorsa notte, alla periferia di Lecce, i carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della compagnia locale hanno infatti denunciato due individui.

Si tratta di S.S., un leccese di 46 anni e di D.C., un 41enne di nazionalità turca. I due si trovavano a bordo di una Fiat Multipla, condotta dal cittadino italiano. Quest’ultimo non aveva la patente, perché revocata, è risultato positivo all’alcol test. E non solo.

Durante la perquisizione del veicolo, i due avevano nel cofano anche del materiale pirotecnico, per circa 46 grammi. Come se non bastasse, il 41enne ha anche fornito false informazioni sulla propria identità. L’auto è stata posta a un fermo amministrativo e il materiale sequestrato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ubriaco e senza patente, l’altro fornisce falsa identità: a bordo petardi illegali

LeccePrima è in caricamento