Venerdì, 24 Settembre 2021
Cronaca Novoli

Nella masseria con 327 pacchetti di sigarette: 60enne denunciato per ricettazione

I carabinieri della stazione di Novoli, nel corso di una perquisizione, hanno trovato l'ingente quantità di tabacchi lavorati, delle più diverse marche. L'uomo non ne ha saputo giustificare la provenienza. Trovati anche residui di marijuana

NOVOLI -  Difficile pensare che quei 327 pacchetti di sigaretti rinvenuti nella sua masseria dai carabinieri fossero per uso personale: se non altro perché delle più svariate marche.  Arduo anche  ipotizzare che si trattasse di collezionismo.

Così M.R., queste le iniziali dell’uomo deferito, un 60enne originario di Trepuzzi ma residente in una masseria nelle campagne di Novoli, è stato denunciato a piede libero per ricettazione.  Durante la perquisizione, condotta dai militari della locale stazione in collaborazione con i loro colleghi del nucleo operativo radiomobile della compagnia di Campi Salentini e con quelli del nucleo cinofili di Modugno, sono state trovate anche tracce di marijuana, il che gli è costato al 60enne anche una segnalazione alla prefettura di Lecce.

L’uomo non ha saputo giustificare il perché di tanta abbondanza di tabacco e per i carabinieri è plausibile l’ipotesi che siano il bottino di qualcuno dei recenti furti avvenuti nella  provincia di Lecce. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nella masseria con 327 pacchetti di sigarette: 60enne denunciato per ricettazione

LeccePrima è in caricamento