Venerdì, 18 Giugno 2021
Cronaca

Pratica edilizia falsa con i timbri del Comune, denunciato geometra 75enne

Un libero professionista di Tricase è stato deferito dalla polizia locale: ritrovati nella perquisizione due sigilli e carta intestata dell'ente. Sequestro preventivo del cantiere di un'abitazione civile. Guai anche per il proprietario

Foto d'archivio.

TRICASE – Un geometra, libero professionista a Tricase, è stato denunciato a piede libero dalla polizia locale per contraffazione di pubblici sigilli e uso di atto falso. Nella perquisizione condotta presso lo studio e l’abitazione di E.C.D., 75 anni, infatti, sono stati rinvenuti due timbri del settore Urbanistica del Comune di Tricase, carta intestata e altro materiale ritenuto di interesse investigativo. Per costruzione abusiva, invece, è stato deferito – in concorso con il geometra - il proprietario del cantiere edile sottoposto contestualmente a sequestro preventivo.

Le indagini hanno avuto inizio quando l’imprenditore ha presentato all’ufficio Urbanistica una dichiarazione di inizio lavori successiva ad una precedente segnalazione certificata di inizio attività (Scia), della quale, però, non v’era traccia negli uffici comunali. A quel punto gli agenti della polizia locale si sono recati sul cantiere dove il titolare sosteneva di avere ottenuto il titolo edilizio autorizzativo tramite la prestazione di un geometra del posto.

Convocato il professionista per accertare i fatti, questi esibiva la Scia, recante in intestazione quelli che apparivano come gli estremi di accettazione: il timbro tondo del “Comune di Tricase - Settore Urbanistica Assetto del Territorio”e l’indicazione del numero di posizione. Le verifiche hanno però appurato che si trattava di una ricevuta falsa e che il numero di pratica non corrispondeva all’utente in questione. Il comando della polizia locale, dopo aver consultato il pubblico ministero di turno, si è quindi attivato per le perquisizioni.

Le indagini proseguono per vagliare la regolarità delle altre pratiche trovate e per capire come l’uomo si sia procurato i timbri.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pratica edilizia falsa con i timbri del Comune, denunciato geometra 75enne

LeccePrima è in caricamento