Giovedì, 13 Maggio 2021
Cronaca

Denunciato per favoreggiamento il giovane ferito da una coltellata all'addome

La versione del 26enne di Scorrano non convince. Non ricorderebbe molte cose perché era ubriaco. Ma non per i referti medici

SCORRANO – I suoi “non so” e “non ricordo” gli sono costati una denuncia per favoreggiamento di soggetti al momento ignoti. Gli ignoti, sono coloro che gli avrebbero sferrato una coltellata. Questo, almeno, stando al fumoso racconto che D.A.R., 26enne di Scorrano, soggetto noto alle forze dell’ordine, ha fatto ai carabinieri della stazione locale, dopo essere stato medicato per una ferita all’addome provocata, si presume, da un coltello o, comunque, un oggetto tagliente, con ben venti punti di sutura.

Il 26enne si è presentato alle 4 del mattino di mercoledì 11 luglio presso l’ospedale del suo paese, il “Veris Delli Ponti”, con un taglio di trenta centimetri, subito medicato dal personale sanitario, che poi ha avvisato i carabinieri. I militari hanno ascoltato il giovane, ma evidentemente trovano oggi più che mai vaga e non del tutto credibile la versione  secondo la quale avrebbe assunto le difese di una ragazza, presa di mira da alcuni bulli con apprezzamenti scortesi. Fatto collocato dal giovane in una non meglio precisata piazzetta di Corigliano d’Otranto.

Ma molte cose, in effetti, dice di non ricordare o non sapere, il giovane, persone e nomi (la stessa ragazza, mai rintracciata), sostenendo che quella sera era particolarmente ubriaco. Fra l’altro, non ha voluto precisare nemmeno come sia arrivato al pronto soccorso. Peccato, però, che secondo i referti medici non avesse assunto sostanze alcoliche, tantomeno stupefacenti. Insomma, sarebbe stato tutto, fuorché annebbiato e barcollante. E i carabinieri della stazione dipendente dalla compagnia di Maglie sospettano che la situazione in cui è maturato il ferimento possa essere stata ben diversa rispetto a una lite con tanto di cavalleresco intervento. Cosa, esattamente, però, ancora non si sa.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Denunciato per favoreggiamento il giovane ferito da una coltellata all'addome

LeccePrima è in caricamento