Opel Corsa di un’insegnante in fiamme. La versione fornita dall’avvocato

Di seguito, le parole del legale della docente residente in via Corte dei Guarini. I fatti nella notte a cavallo fra il 2 e il 3 novembre

Via Corte dei Guarini

LECCE- Pubblichiamo integralmente la dichiarazione dell’avvocato che rappresenta l’insegnante, titolare dell’auto andata a fuoco in via Corte dei Guarini, nella notte a cavallo fra il 2 e il 3 novembre. Riportiamo le parole del legale, Carlo Maria Basile il quale, sotto la sua responsabilità, fornisce la ricostruzione dei fatti. Omettiamo il nome della proprietaria del mezzo danneggiato, a tutela della stessa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Nella notte fra il 2 e il 3 c.m. l’auto della mia cliente, Opel Corsa, era custodita all’interno del vano ingresso dello stabile di sua proprietà, regolarmente chiuso da un grosso portone. Durante la notte, a causa di un guasto meccanico, che ha sprigionato delle fiamme, essa si è danneggiata per autocombustione. Sul luogo, a richiesta della mia cliente, sono intervenuti i vigili del fuoco che, dopo aver aperto il portone, (che, si ripete, era regolarmente chiuso) hanno spento le fiamme. Null’altro”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Duplice omicidio: muoiono un uomo e una donna, ricercato l’autore

  • Muore sotto la doccia, la tragica scoperta dei genitori al rientro a casa

  • Per Emiliano la riconferma alla guida della Regione: ampio vantaggio su Fitto

  • Negli sportelli dell'auto, cocaina per due milioni, arrestato un 43enne

  • Coronavirus: 50 nuovi in Puglia, 6 in provincia di Lecce. E un positivo al voto a Nardò

  • Furgone sbanda, finisce contro l’albero e prende fuoco: un ragazzo in coma

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento