Sabato, 25 Settembre 2021
Cronaca Gallipoli

Differenziata al via. Da lunedì distribuiti contenitori

Gallipoli, in attesa di superare l'emergenza parte il nuovo servizio. Dal 31 maggio consegna dei bidoncini nel centro storico. A seguire borgo nuovo, centro cittadino e Peep3. Oggi ancora rifiuti

GALLIPOLI - L'emergenza rifiuti continua ad attanagliare la città bella?.e maleodorante. Ancora oggi in molte zone della città i sacchetti fanno bella mostra accatastati in grande quantità alle falde dei contenitori ricolmi. Certo a questo punto l'istituzione di un sito di stoccaggio provvisorio sembrerebbe l'unica soluzione tampone, anche se le farraginose procedure burocratiche frenano anche l'azione del Comune ionico. Ma da Palazzo Balsamo arriva invece il via libera definitivo alla raccolta differenziata. Lunedì 31 maggio. E' questa la data comunicata ufficialmente che segnerà l'avvio della raccolta differenziata porta a porta spinta (cosiddetta di terza generazione) in quel di Gallipoli con la distribuzione su tutto il centro storico dei contenitori per il materiale da differenziare. Il procedimento avverrà a scaglioni secondo un calendario già fissato: dal 31 maggio al 5 giugno saranno garantiti i bidoncini all'utenza della città vecchia, dal 7 al 19 giugno a quella del borgo e del centro cittadino ed infine dal 21 al 26, sempre del mese prossimo, ai residenti del Peep 3.

La raccolta inizierà, nei comparti di riferimento, il lunedì successivo al completamento della distribuzione. Contestualmente, nella zona in cui la differenziata sarà attivata dopo l'estate (l'area ad ovest della linea ferroviaria, sul lato della sede comunale di via Pavia) verranno comunque garantiti in numero congruo i cassonetti della differenziata, proprio per abituare i residenti di quelle aree alla nuova gestione dei rifiuti.

"Si sta portando a compimento" commenta il sindaco Giuseppe Venneri, "un passaggio fondamentale e necessario per le politiche ambientali di questa città, oltre che funzionale e strategico per l'immagine di una città turistica come la nostra. L'auspicio, lo ribadisco ancora, è di non dover patire oltre disservizi altrui, che oltre a sfregiare il territorio rischiano di indebolire gli effetti di un processo, quale appunto la differenziata, che ora riveste importanza primaria per Gallipoli".

Tornando alla raccolta, la distribuzione dei contenitori per il materiale da differenziare sarà accompagnato da un kit illustrativo che spiegherà all'utenza in modo esaustivo come procedere al conferimento dei rifiuti e consentirà di procedere in via progressiva all'eliminazione dei cassonetti attualmente presenti sul territorio cittadino. Anche in questo caso si seguirà un calendario ben stabilito, illustrato anche attraverso manifesti pubblici di prossima affissione: pertanto si inizierà il 7 giugno con il centro storico, dal 14 al 21 nel borgo ed infine il 28 nel Peep 3. Ed ora tocca ai cittadini collaborare alla buona riuscita del nuovo servizio. E come recita lo slogan del totem pubblicitario non conviene a nessuno fare "l'indifferente".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Differenziata al via. Da lunedì distribuiti contenitori

LeccePrima è in caricamento