Martedì, 27 Luglio 2021
Cronaca

"Disabili e risparmio energetico, quale Trasparenza?"

Mirko Vitali, capogruppo del Pd di Matino, attacca duramente l'assesore alla Trasparanza Luigi Provenzano: "Tace sulla richiesta di dimissioni e l'accesso agli atti è difficile"

"L'assessore alla trasparenza Luigi Provenzano tace sulla richiesta di dimissioni provenienti dalla minoranza riguardante, le responsabilità derivanti dal suo assessorato alla Trasparenza". Lo dichiara Mirko Vitali, capogruppo del Pd di Matino. "L'accesso dagli atti continua ad essere difficile da parte di noi consiglieri e burocratizzato al massimo. Ma non solo, esistono delle situazioni, che vanno chiarite con il massimo della trasparenza e mi riferisco al risparmio energetico, e al fatto che spesso alcune zone della città restano al buoi per mal funzionamento della stessa pubblica illuminazione".

"Altro argomento importante su cui l'assessore fa finta di non sentire - dice Vitali - è quello dell'abbattimento delle barriere architettoniche per i diversamente abili nel nostro Comune, più volte siamo tornati a chiedere la garanzia d'accesso ai portatori di handicap. Oggi l'ennesima offesa proprio a loro, infatti, se per caso decidono in questi giorni di voler accedere a l'unico ufficio con una rampa regolare che permette loro l'accesso all'ufficio, (quello dei servizi sociali) si vedono ostruito il passaggio da un palo predisposto per l'imminente festa patronale, spero che si procede ad una immediata sistemazione così come lo scrivente ha già richiesto. La risposta a tutte le nostre richieste, da parte dell'assessore, è il silenzio. Forse però ha scelto la linea del silenzio - conclude -, non avendo scuse il suo comportamento, ed allora fa bene a tacere, anche se questa sua indifferenza a problemi così delicati danneggia tutti noi".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Disabili e risparmio energetico, quale Trasparenza?"

LeccePrima è in caricamento