rotate-mobile
Cronaca Centro / Piazzetta Arco di Trionfo

“Pavimentazione danneggiata in centro, rischio di cadere”. Ennesimo sfogo di un disabile

Un 41enne leccese ha sollevato il disagio legato ai danni degli scivoli e della pavimentazione di Piazzetta Arco di Trionfo. Ma numerosi i punti in città e i marciapiedi dissestati ai quali è interdetto l’accesso ai portatori di disabilità

LECCE – Tempo addietro avevamo realizzato un esperimento in città, montando sulla carrozzina accanto a quella di un ragazzo affetto di una disabilità, per un racconto seppur parziale di un incubo che sembra non essere debellabile: le barriere architettoniche. Duole constatare che, dopo cinque anni, le segnalazioni da parte di cittadini e cittadine non autosufficienti giungono ancora alla nostra testata e riempiono le pagine dei social.

 L’ultima, in ordine di tempo, ci arriva da un lettore leccese 41enne, costretto a muoversi su una carrozzella. Ha segnalato la pavimentazione danneggiata e pericolosa in più punti, anche a ridosso degli scivoli di accesso, nella piazzetta antistante Porta Napoli. “Una zona malconcia da anni. Lo trovo davvero assurdo: rischio io, ma rischia anche una persona anziana in carrozzina elettrica e non.”, ci scrive.

Pavimentazione danneggiata davanti a Porta Napoli

E rischiano anche una persona claudicante, un bambino, un genitore a spasso col passeggino, aggiungiamo noi. “Per non parlare di tutte le strade cittadine che non sono a norma o di come, molto spesso, gli scivoli vengano occupati da chi non ne ha bisogno”, conclude il nostro lettore.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Pavimentazione danneggiata in centro, rischio di cadere”. Ennesimo sfogo di un disabile

LeccePrima è in caricamento