Cronaca

Distratto mentre beve con gli amici al pub, coppietta ruba il telefonino

Pare che a Galatina i cellulari vadano a ruba. Nella seconda storia, denunciati sono stati due ragazzi di Matino

GALATINA – Pare che a Galatina i cellulari vadano a ruba. Non bastasse il caso del giovane che ha rubato un apparecchio nell’abitazione in cui sono ospitati alcuni richiedenti, asilo, sempre dalla stessa cittadina arriva un’altra storia, in cui sono coinvolti, in questo caso, due ragazzi di Matino. Rispondono di furto in concorso D.L.S., 22enne, e P.A., ragazza di 23.

Questi i fatti: durante una serata trascorsa con amici in un locale pubblico, avrebbero rubato un cellulare appartenente a un altro giovane. Questi si trovava nello stesso locale. Distratto dalla conversazione con alcuni amici, con i quali stava bevendo qualcosa, hanno colto il fatidico attimo fuggente. 

Quando la vittima si è accorta della mancanza del telefonino, ha avvertito immediatamente gli agenti del commissariato di Galatina. Intervenuti sul posto, hanno subito avviato le indagini, visionando alcuni filmati videoregistrati da un sistema a circuito chiuso. Sono così risaliti ai due giovani.

Ulteriori accertamenti, nelle ore successive, hanno permesso di risalire anche all’identità del ragazzo e della ragazza. Una perquisizione nelle rispettive abitazioni, a Matino, ha permesso di recuperare il cellulare rubato qualche sera prima nel pub.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Distratto mentre beve con gli amici al pub, coppietta ruba il telefonino

LeccePrima è in caricamento