rotate-mobile
Cronaca

Distributori di sigarette nel mirino dei ladri: un colpo riesce, l'altro sfuma

Gli episodi questa notte a Nardo. Il primo in via Duca degli Abruzzi, dove è stato fatta esplodere una macchinetta e prelevato il denaro contenuto nella cassetta. Il secondo in via Raho

NARDO' - Due distributori di sigarette sono finiti nel mirino dei malviventi questa notte a Nardo. Dei tentativi di far esplodere gli apparecchi con l'obiettivo di prelevare i soldi contenuti nelle relative cassette, uno in via Duca degli Abruzzi, nei pressi di piazza Umberto, l'altro in via Raho, è riuscito solo il primo.

Sul posto, qualche minuto prima dello scoccare dell'una, sono intervenuti gli agenti delle volanti del commissariato neretino che hanno acquisito i video ripresi dalle telecamere di sorveglianza e identificato il proprietario della tabaccheria "Vizi e Manie", un 22enne neretino.

Danni e bottino sono in via di quantificazione.

8a48582f-4156-41ff-8bc2-a561a70cceec

Solo una ventina di minuti dopo, l'azione si è ripetuta in via Raho, presso la tabaccheria Romano, stavolta col successivo intervento dei carabinieri, ma qui, come anticipato, il tentativo di esplosione non è riuscito e l'erogatore è rimasto intatto.

LeccePrima è anche su Whatsapp. Seguici sul nostro canale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Distributori di sigarette nel mirino dei ladri: un colpo riesce, l'altro sfuma

LeccePrima è in caricamento