Domenica, 26 Settembre 2021
Cronaca Gallipoli

Diventa definitiva la condanna per prostituzione minorile, sconterà 6 anni

I fatti risalgono al geennaio del 2003 e sono avvenuti a Roma. Per un 38enne residente a Gallipoli si sono aperte le porte del carcere

LECCE – Dovrà scontare sei anni e due mesi di reclusione Sergio Solidoro, 38enne originario di Palestrina (Roma) e residente a Gallipoli accusato di prostituzione minorile. I carabinieri della compagnia di Gallipoli gli hanno notificato un ordine di carcerazione, emesso dall’ufficio esecuzioni penali della Procura di Roma.

solidoro-2I fatti contestati risalgono al gennaio del 2003 e sono avvenuti nella capitale. Ora la condanna è diventata definitiva e per il 38enne si sono aperte le porte della casa circondariale di Lecce.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Diventa definitiva la condanna per prostituzione minorile, sconterà 6 anni

LeccePrima è in caricamento