Sabato, 24 Luglio 2021
Cronaca

Diocesi di Brindisi-Ostuni: si è insediato monsignor Domenico Caliandro

Proveniente dalla diocesi di Nardò-Gallipoli, il nuovo arcivescovo ha iniziato il suo magistero nella cattedrale del capoluogo messapico. Sotto la sua guida le parrocchie di Leverano, Salice Salentino, Veglie e Guagano

Monsignor Domenico Caliandro (foto di Antonio Quarta).

BRINDISI – Si è insediato oggi il nuovo vescovo della diocesi di Brindisi – Ostuni, monsignor Domenico Caliandro, 65 anni, originario di Ceglie Messapica, già vescovo della diocesi di Nardò-Gallipoli per dodici anni.

La cerimonia si è svolta nella cattedrale di Brindisi alla presenza delle autorità militari e civili. La diocesi di Brindisi e Ostuni comprende anche le parrocchie di Guagnano, Leverano, Salice Salentino e Veglie, paesi della provincia di Lecce.

Di seguito la prima parte della sua omelia: “Saluto con rispetto e gratitudine le autorità presenti, in modo particolare il prefetto e i sindaci. Saluto i miei condiocesani di Oria e i cittadini di Ceglie Messapica, i fedeli giunti dalla diocesi di Ugento-S.Maria di Leuca e quelli provenienti dall’amata chiesa di Nardò-Gallipoli. Saluto e ringrazio il maestro Giuseppe Afrune per aver omaggiato la cattedrale del ritratto del beato Giovanni Paolo II. Saluto i malati, i carcerati e quanti, impossibilitati a prendere parte a questa celebrazione, ci stanno seguendo attraverso la televisione. A loro aggiungo la mia benedizione e invoco la grazia del Signore. Saluto in modo particolare i fedeli di Brindisi-Ostuni, i laici, i diaconi, i presbiteri di questa chiesa che il Signore mi ha affidato e mi dice di amare e servire”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Diocesi di Brindisi-Ostuni: si è insediato monsignor Domenico Caliandro

LeccePrima è in caricamento