Mercoledì, 22 Settembre 2021
Cronaca Melpignano

"Donne che dovresti conoscere". Attraverso la scrittura

A Melpignano domani, mercoledì 13 giugno, alle 21, il programma della serata prevede il recital "Le rivoluzioni di Eleonora"

donne

Secondo appuntamento a Melpignano di "Donne che dovresti conoscere, esperienze altre di scrittura femminile", la rassegna che si svolge presso l'ex Convento dei Padri Agostiniani. Domani, mercoledì 13 giugno, alle 21, il programma della serata prevede il recital "Le rivoluzioni di Eleonora".

Il recital è dedicato alla figura di Eleonora Fonseca Pimentel, rivoluzionaria di origine portoghese che ebbe un ruolo di primo piano nell'esperienza della Repubblica Napoletana del 1799. La vicenda umana, intellettuale e storica di Eleonora, emerge in maniera nitida ed esemplare dalle pagine del romanzo "Il resto di niente" di Enzo Striano (edizioni Mondadori 2005).

L'iniziativa è a cura del Laboratorio Armande, con la partecipazione di Anna Rita Merico, Deborah De Blasi, Michela Santoro. L'accompagnamento musicale dal vivo è del Coro Polifonico di musica antica "Eratu's"
Gli incontri proseguono venerdì 15 giugno, sempre alle 21.00, con la la "Letteratura tra giallo e cronaca". Intervengono:

Cristina Zagaria, Miserere, Flaccovio, 2006
Susi Brescia, Tu mi dai il male, Nutrimenti, 2007
Antonella Gaeta (giornalista - La Repubblica)
Letture: Cristina Zagaria, Susi Brescia

Accompagnamento musicale dal vivo: Raffaele Casarano

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Donne che dovresti conoscere". Attraverso la scrittura

LeccePrima è in caricamento