Donne, lavoro e famiglia: convegno a Minervino

Un convegno dedicato alle donne, nello splendido scenario del convento di Sant'Antonio: presenti l'assessore provinciale D'Antini Solero, Stefania Mandurino e professionisti

Conferenza_a_Minervino
Un convegno dedicato alle donne, nello splendido scenario del Convento di Sant'Antonio, in piazza IV novembre, a Minervino di Lecce, organizzato dalla Commissione Pari Opportunità del comune e patrocinata dalla provincia di Lecce, dal titolo "Donna, Lavoro e Famiglia": la gente di Minervino ha ben risposto all'iniziativa dell'amministrazione. Dopo i saluti dell'Assessore alle Pari Opportunità comunale, Maria Teresa Baccaro, e della Presidente della Commissione Pari Opportunità, Antonella Urso, che ha in primo luogo ringraziato le venti componenti dell'organismo per il lavoro svolto in questi mesi e per quanto fatto per la buona riuscita della serata, è intervenuta, l'assessore alle Politiche Sociali e Pari Opportunità della Provincia di Lecce, Filomena Solero D'Antini, che ha sviluppato il tema "Il ruolo della madre nel Terzo millennio".

Quindi, è stato il turno di Renato Leomanni, medico psico-sanitario, che ha trattato il tema "l'Origine e l'evoluzione della donna", mentre l'esperta pedagogista in attività presso l'Ospedale di Ancona, Rita De Vito, si è soffermata sulla tematica "Il ruolo della donna nella società complessa". Donatella De Vito, assistente sociale dell'ambito di zona di Poggiardo ha invece esaltato la figura femminile e la poliedricità del suo ruolo. Stefania Mandurino, Commissario Apt di Lecce ha voluto portare la propria testimonianza sulle tematiche proposte. La serata è stata musicalmente allietata dal "Butterfly duets" soprano lirico Simona Gabello e dalla pianista Vanessa Sotgiu.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tuttavia, non è mancata la polemica, con l'assessore Baccaro, che ha evidenziato come "unica nota stonata" l'assenza della minoranza: "Nemmeno l'ombra di un consigliere di opposizione - ha dichiarato - ad un appuntamento che ha visto la partecipazione dell'intera comunità minervinese: rappresentanti di associazioni varie, donne di tutte le età, che nonostante le critiche condizioni meteorologiche hanno voluto essere presenti e dalle quali esplicito è stato il messaggio di continuare ad organizzare convegni ed iniziative simili, appuntamenti di qualità che depongono a favore dell'intera Municipalità che deve crescere e non essere dormiente. La non presenza della minoranza sottolinea ancor di più, dopo le ben note recenti vicende, la scarsa considerazione della stessa nei confronti della Commissione Pari Opportunità, neo commissione che invece dovrebbe essere incoraggiata e sostenuta anche dai consiglieri di opposizione per una crescita sempre più proficua".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Duplice omicidio: muoiono un uomo e una donna, ricercato l’autore

  • Muore sotto la doccia, la tragica scoperta dei genitori al rientro a casa

  • Impeto e rabbia, dinamica di un duplice omicidio su cui s'interroga una città

  • Per Emiliano la riconferma alla guida della Regione: ampio vantaggio su Fitto

  • Negli sportelli dell'auto, cocaina per due milioni, arrestato un 43enne

  • Coronavirus: 50 nuovi in Puglia, 6 in provincia di Lecce. E un positivo al voto a Nardò

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento