Sabato, 31 Luglio 2021
Cronaca

Drappo bianco per il Tibet. All'alba vicino al menhir

"Esponiamo un drappo bianco per la libertà in Tibet". L'invito di partecipazione all'iniziativa promossa da SalentoMegalitico.it e dall'Osservatorio Torre di Belloluogo vicino al menhir di Palmariggi

"Esponiamo un drappo bianco per i Martiri della Libertà contro il genocidio in Tibet". L'invito di partecipazione all'iniziativa culturale ed umanitaria è promossa da SalentoMegalitico.it e sostenuta dall'Osservatorio Torre di Belloluogo di Lecce. Si terrà sabato prossimo 22 marzo a Palmariggi, nei pressi del "Menhir di Montevergine". L'orario per l'appuntamento è insolito, alle 5 e 49 del mattino, ma c'è un motivo: perfettamente allineato con i Menhir salentini, il sole, al cui culto questi megaliti erano dedicati, sorge all'equinozio a segnare un momento fondamentale per la vita della natura e dell'uomo.

"Vogliamo rivivire questo momento tanto atteso dai nostri antenati - spiegano gli organizzatori - osservando il sorgere del sole presso il Menhir di Montevergine, situato presso l'omonimo santuario. Un modo semplice ma efficace per prendere coscienza del nostro territorio varcando i confini della preistoria e meglio comprendere l'importanza dei monumenti megalitici". E aggiungono: "In sintonia con il significato simbolico di 'unione delle forze' associato all'equinozio, sarà esposto un drappo bianco a simboleggiare unione nella protesta contro il genocidio culturale in atto da anni in Tibet e ricordo di tutti i Martiri della Libertà". SalentoMegalitico.it sarà presente a partire dalle 05.30 sul piazzale antistante il Santuario di Montevergine, comune di Palmariggi, raggiungibile dalla statale Maglie-Otranto, svoltando a sinistra al km 7 ( seguire indicazione all'incrocio).

Coord. GPS: 40°08'34.00" N 18°23'45.06 E

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Drappo bianco per il Tibet. All'alba vicino al menhir

LeccePrima è in caricamento