rotate-mobile
Giovedì, 2 Febbraio 2023
Cronaca Maglie

Droga e alcool, giro di vite: un arresto per spaccio e patenti ritirate

A Cutrofiano in manette un 52enne: nel suo deposito, ventidue dosi di cocaina già confezionate. Sulle strade del magliese e del leccese, decine di patenti ritirate per alcool, ma anche di giovani segnalati per uso di stupefacenti

 

MAGLIE – Controlli a tappeto, arresti e denunce. Il sabato e la domenica in provincia di Lecce non sono passati del tutto tranquilli. I carabinieri delle compagnie di Maglie e Lecce, infatti, nel corso del weekend hanno intensificato i controlli sulle strade. Nell’ultimo mese sono stati diversi gli incidenti, alcuni anche gravi e mortali. Segno che non bisogna abbassare la guardia, sul fronte della sicurezza stradale. Ed ecco, dunque, i controlli straordinari del territorio, che hanno portato sia a un arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, sia a denunce, sempre per possesso di droga, ma anche a decine di segnalazioni per guida in stato di ebbrezza.

DE PASCALIS LUIGI-2L’arresto per spaccio è avvenuto a Cutrofiano, dove i carabinieri dipendenti dalla compagnia di Maglie hanno tratto in arresto Luigi De Pascalis, un 52enne. L’uomo era seguito da qualche tempo dai carabinieri, avendo maturato sospetti su una possibile attività di spaccio. Nella serata di sabato, dunque, è scattato il controllo all’interno di un suo deposito, dove sono stipate bevande. Qui, i militari hanno trovato anche ventidue dosi di cocaina già confezionate, e, dunque, si presuppone già pronte per la vendita al dettaglio.

I controlli, come detto, si sono però estesi anche e soprattutto sulle strade. A Maglie, in particolare, sono stati svolti all’uscita dei locali notturni. E una decina di giovani, tra i 20 e i 30 anni, sono stati trovati positivi all’alcoltest. Inevitabile il ritiro dei documenti di guida. Sempre durante lo stesso servizio, una dozzina di ragazzi, età media 25 anni, sono stati segnalati per uso personale di sostanze stupefacenti. I carabinieri hanno sequestrato 19,5 grammi di cocaina 5,1 di hashish, 8,8 di marijuana, una foglia e alcuni semi, sempre di “erba”, e un grammo e mezzo di eroina brown sugar.

Nondimeno è avvenuto Lecce, dove i carabinieri della compagnia del capoluogo, specie in città e nella periferia industriale, hanno proceduto a decine di controlli, al termine dei quali sono state ritirate due patenti di guida e segnalate quattro persone, tra i 20 e 25 anni, per uso di sostanza stupefacenti.

 

G._di_F._cane_Valex-4Anche il comando provinciale della guardia di finanza ha svolto un controllo straordinario, predisposto dal comando provinciale, nelle serate di sabato e domenica. Le unità cinofile hanno permesso di effettuare cinque sequestri di marijuana per 10 grammi nella periferie di Casarano, Lucugnano (frazione di Tricase) e nel centro storico di Lecce.

Le operazioni che hanno visto i finanzieri controllare anche alcuni locali di intrattenimento, hanno permesso di individuare cinque ventenni residenti a Galatina, Casarano, Taurisano e Francavilla Fontana che si sono dichiarati assuntori di sostanze stupefacenti e così sono stati segnalati al prefetto. 

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Droga e alcool, giro di vite: un arresto per spaccio e patenti ritirate

LeccePrima è in caricamento