Mercoledì, 16 Giugno 2021
Cronaca

Droga e furti di rame, incrementati i controlli sulle tratte e a bordo dei treni

La Polfer sta tenendo principalmente d'occhio gli scali di Bari centrale, Fasano, Brindisi e Lecce. Usati anche cani per scovare stupefacenti

BARI – Più controlli anche sui treni. Il momento storico è complesso e si avverte necessità di più sicurezza. Ecco perché il compartimento della Polizia ferroviaria di Puglia, Basilicata e Molise, diretto da Giancarlo Conticchio, in questi ultimi giorni ha intensificato la presenza nelle zone sensibili delle stazioni. In particolare, si presta molta attenzione a quelle di Bari centrale, Fasano, Brindisi e Lecce, oltre che ai treni della tratta regionale Bari-Lecce. Gli agenti si stanno avvalendo anche di cani addestrati a individuare sostanze stupefacenti.

Ieri pomeriggio, personale del Reparto operativo di Bari centrale, unità cinofile antidroga, in un’attività mirata per il contrasto al traffico di sostanze stupefacenti effettuata sui treni regionali e nelle già citate stazioni, ha segnalato all’autorità amministrativa un pakistano trovato in possesso di 5,5 grammi di hashish. Il fatto appare singolare, perché si tratta in buona sostanza del giovane che qualche ora dopo avrebbe tentato il suicidio nello scalo di Lecce, provando a lanciarsi sotto un treno in arrivo e fermato da due agenti quando era già seduto sui binari.

Tornando al servizio sui treni, oltre alla sostanza trovata addosso al pachistano, gli agenti hanno sequestrato un altro grammo di hashish a carico di ignoti.

Nel proseguimento dei controlli sono state, inoltre, identificate 538 persone, tra cui 84 stranieri. Sedici sono stati i treni controllati e sui quali è stata assicurata la presenza di pattuglie della Polizia ferroviaria. Ventotto le stazioni sottoposte a specifici controlli. Undici i servizi di pattugliamento delle linee ferroviarie attuati su quelle tratte più interessate dal fenomeno dei furti di cavi di rame, ai danni di Rete ferroviaria italiana, società controllata da Ferrovie dello Stato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Droga e furti di rame, incrementati i controlli sulle tratte e a bordo dei treni

LeccePrima è in caricamento