Lunedì, 20 Settembre 2021
Cronaca

Due colpi di pistola contro concessionaria "Tondo Moto"

Colpi di pistola calibro 7.65 contro le vetrate delle nota concessionaria "Tondo Moto" a Lecce, in via Taranto. Gli autori del gesto hanno agito questa notte intorno alle 2.30 a bordo di una moto

Uno dei due fori lasciati dai proiettili 7.65 fatti esplodere questa notte contro la vetrata della concessionaria Tondo di via Taranto, angolo via Pappagoda

Due colpi di pistola calibro 7.65 contro una delle vetrate delle nota concessionaria di Lecce "Tondo Moto", in via Taranto. Gli autori del gesto due individui che, intorno alle 2.30 della notte, hanno raggiunto a bordo di una due ruote di grossa cilindrata la concessionaria sul lato di via Pappacoda, di fronte all'ufficio postale.

Si sono fermati giusto il tempo per consentire ad uno dei due di estrarre la pistola calibro 7.65 e di fare fuoco contro la vetrata ad altezza d'uomo. I proiettili, dopo avere trapassato il cristallo, hanno raggiunto l'interno del negozio, andando a conficcarsi su uno dei pannelli pubblicitari che rivestono le colonne di cemento interne ai locali.

La concessionaria, una delle più vecchie e rinomate in città, appartiene a Francesco Tondo, 50 anni, leccese. Il quale ha subito tenuto a dire che non ha mai ricevuto richieste estorsive di alcun genere. Si tratta forse di un avvertimento al quale seguirà la "visita" di qualcuno?


"Se così fosse - gli ha fatto eco la moglie del titolare - diremmo subito loro che hanno sbagliato clientela, perché anche il nostro settore sta soffrendo la crisi economica. Ma a parte le battute, noi qui in tanti anni di attività non abbiamo mai ricevuto alcuna richiesta estorsiva. Certo, si resta allibiti, ma noi più che denunciare tutto alla polizia non possiamo fare".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Due colpi di pistola contro concessionaria "Tondo Moto"

LeccePrima è in caricamento