Sabato, 25 Settembre 2021
Cronaca Surbo

E il Comune di Surbo diventa Città

Dopo un'istruttoria durata quasi un anno, il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano ha conferito il titolo di Città al Comune di Surbo

Dopo un'istruttoria durata quasi un anno, il Presidente della Repubblica ha conferito il titolo di Città al Comune di Surbo. Giorgio Napolitano, su proposta del ministro dell'Interno ai comuni insigni per ricordi, monumenti storici e per l'attuale importanza e sentito il parere della Prefettura di Lecce, ha firmato il decreto di conferimento del titolo sulla base della relazione tecnica, contenente informazioni su territorio, cenni storici, storia e cultura, nonché sviluppo economico e sociale.

L'iter amministrativo era stato avviato dal sindaco uscente Antonio Cirio ed approvato all'unanimità dal consiglio comunale il 7 marzo del 2007: "Mi auguro che questa onorificenza rappresenti un nuovo punto di partenza per la collettività surbina - dice Giulia Cazzella, commissario straordinario del Comune di Surb - laboriosa e in grado di raggiungere notevoli obiettivi. Invito tutti a considerare questo riconoscimento come un elemento di merito per il territorio, ma anche di stimolo per il miglioramento continuo di una comunità, che, come ho potuto constatare, racchiude in sé molteplici potenzialità."

In Evidenza

Potrebbe interessarti

E il Comune di Surbo diventa Città

LeccePrima è in caricamento