Lunedì, 27 Settembre 2021
Cronaca Galatina

Ennesima tragedia sulle strade: muore a 29 anni

La vittima è Donato Grande, leccese, che domani avrebbe compiuto 30 anni. Il giovane è uscito fuori strada mentre percorreva la San Cesario-Galatina. Forse un colpo di sonno la causa della tragedia

Domani avrebbe festeggiato 30 anni, un particolare che rende la tragedia ancora più straziante. Forse un colpo di sonno, o un improvviso malore le probabili cause dell'ennesima tragedia verificatasi sulle strade salentine questa mattina all'alba, intorno alle 6, nei pressi del rondò sulla San Cesario-Galatina, in direzione della Colacem. Un ventinovenne leccese, Donato Grande, ha perso la vita dopo essere uscito fuori strada mentre si trovava alla guida della sua Toyota Yaris. Inutili i soccorsi del "118". Il giovane è deceduto sul colpo in seguito alle gravi ferite riportate su tutto il corpo.

Sul luogo dell'incidente sono intervenuti gli agenti della Polstrada di Lecce. La dinamica è tuttora in via di accertamento ma le circostanze, che vedono coinvolta la sola vettura della vittima - lasciano pensare ad un colpo di sonno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ennesima tragedia sulle strade: muore a 29 anni

LeccePrima è in caricamento