menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Eroina in casa e per un 21enne scattano gli arresti domiciliari

E’ finito nei guai Alessandro Giuseppe Cezza, di Poggiardo, in casa del quale i militari hanno trovato un involucro con 17,4 grammi di eroina, un bilancino di precisione e materiale per confezionare le dosi

POGGIARDO - I carabinieri gli hanno fatto visita e per lui sono iniziati i guai. Ai domiciliari per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti è finito Alessandro Giuseppe Cezza, un 21enne di Poggiardo, in casa del quale i militari hanno trovato un involucro con 17,4 grammi di eroina, tipo brown sugar.

Questo all’esito della perquisizione eseguita ieri, all’esito della quale oltre alla droga, sono stati sequestrati anche un bilancino elettronico di precisione e materiale ritenuto utile al confezionamento delle dosi.

Così, al termine dei controlli svolti dai militari della stazione locale, informato il magistrato di turno, per il giovane sono stati disposti gli arresti domiciliari.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Tregua domenicale, 584 i casi positivi. Lopalco "sfiduciato" dalla Lega

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Sicurezza

    Il vapore: ecco come pulire la casa

  • Sicurezza

    Odori in cucina, ecco come eliminarli in modo naturale

  • Economia

    "Il nostro lavoro non è un gioco": la protesta di acconciatori ed estetisti

Torna su

Canali

LeccePrima è in caricamento