Cronaca Nardò

Esce di strada con il furgone, si schianta. E' grave

Giuseppe Gemma, 24enne di Francavilla Fontana, ha perso il controllo di un Ducato sulla Sant'Isidoro-Copertino. E' rimasto incastrato fra le lamiere. Ricoverato nel reparto di rianimazione del "Fazzi"

inc-3

NARDO' - Forse un colpo di sonno, il volante del furgoncino che sfugge al controllo del suo autista, poi l'uscita brusca di strada e lo schianto al di fuori della carreggiata. E' ricoverato in rianimazione, presso l'ospedale "Vito Fazzi" di Lecce, un 24enne di Francavilla Fontana, Giuseppe Gemma. Il giovane si stava recando presso il mercato settimanale di Copertino, questa mattina, quando, improvvisamente, intorno alle 8,30, è uscito di strada. Ad accorgersi dell'incidente, il titolare di uno stand di abbigliamento, per il quale lavora, e che lo precedeva con un altro mezzo. Entrambi viaggiavano su due distinti Fiat Ducato, con il carico di merce.

L'incidente è avvenuto lungo la provinciale 114, un rettilineo che collega Copertino a Sant'Isidoro, in territorio comunale di Nardò. I due furgoni erano ormai giunti nella marina, venendo da Avetrana, ed avevano appena attraversato lo svincolo per immettersi sulla via di Copertino. Improvvisamente, il titolare della ditta, s'è accorto dell'assenza di Gemma, guardando allo specchietto, e, dopo averlo chiamato al telefonino, senza avere risposta, ha deciso di fare marcia indietro di circa700 metri. Accorgendosi che era uscito di strada.

Lo schianto è stato particolarmente violento, il Ducato è finito contro un albero d'ulivo. Il giovane è rimasto oltretutto incastrato in mezzo alle lamiere e sul posto sono dovuti intervenire anche i vigili del fuoco, per tagliarle ed estrarlo dall'abitacolo, gravemente ferito, ma ancora vivo. Gemma è stato così caricato su un'ambulanza del 118 e condotto prima all'ospedale di Copertino, da dove si è successivamente disposto il trasferimento presso il "Vito Fazzi" di Lecce, in prognosi è riservata. Sulla dinamica, stanno indagando i carabinieri della stazione di Nardò.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Esce di strada con il furgone, si schianta. E' grave

LeccePrima è in caricamento