Esce di strada con la sua auto, perde la vita un 28enne

Pierpaolo Conte, 28enne di Sternatia, è deceduto a seguito di un grave incidente avvenuto in serata sulla Calimera-Melendugno. Viaggiava a bordo di una Smart. L'incidente forse anche per la pioggia

ambulanza_1-14
Un tragico incidente stradale è avvenuto in serata sulla Calimera-Melendugno. A perdere la vita Pierpaolo Conte, 28enne di Sternatia. Il giovane si trovava a bordo della sua Smart quando, per cause in fase di accertamento, è uscito fuori dalla carreggiata, andando a schiantarsi contro un muretto a secco che sorge lungo il bordo della strada, riportando gravi lesioni. Sul posto, un'ambulanza del 118 che ha trasportato il giovane presso l'ospedale "Vito Fazzi" di Lecce in condizioni critiche.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Di lì a poco, sarebbe avvenuto il decesso. Sul posto, per i rilievi sulla dinamica, i carabinieri della stazione di Melendugno, dipendenti dalla compagnia di Lecce. Conte viaggiava da solo all'interno della sua Smart e, sulla base dei primi rilievi, avrebbe perso il controllo del mezzo, andando a sbattere con violenza all'esterno della carreggiata. Non è da escludere che alla base dell'incidente possa esservi stata l'alta velocità su un manto stradale reso viscido dalla pioggia battente di questi giorni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Duplice omicidio: muoiono un uomo e una donna, ricercato l’autore

  • Nel biglietto insanguinato mappa e annotazioni su come agire

  • Muore sotto la doccia, la tragica scoperta dei genitori al rientro a casa

  • Duplice omicidio: assassino ripreso per dei secondi, ha ucciso con pugnale da sub

  • Duplice omicidio: autopsia sui corpi delle vittime, perquisizioni nelle case

  • Impeto e rabbia, dinamica di un duplice omicidio su cui s'interroga una città

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento