Martedì, 27 Luglio 2021
Cronaca

Eternit e pezzi d'auto nei campi: sequestrata discarica

Scoperta l'ennesima discarica abusiva del Salento. In un fondo agricolo nei pressi di Nardò i carabinieri hanno trovato materiale di risulta, secchi abbandonati di vernice, pezzi d'auto. Due denunce

Rifiuti speciali accatastati nel fondo. Lastre in eternit, materiale di risulta proveniente da demolizioni edili, secchi abbandonati di vernici, le immancabili parti di auto. Tutto materiale che avrebbe dovuto subire un trattamento particolare di smaltimento, considerata la sua pericolosità per l'ambiente, e che invece era stato abbandonato in mezzo alla campagna.


L'ennesima discarica abusiva del Salento è stata scoperta dai carabinieri in un terreno agricolo di via Incoronata, nei pressi di Nardò. Si tratta di un fondo appartenente, come hanno scoperto i militari, a due persone di Bari, entrambe 50enni, le quali sono state denunciate a piede libero, poiché avrebbero dovuto quantomeno vigilare su quanto avveniva sul proprio fondo. La discarica abusiva è stata posta sotto sequestro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eternit e pezzi d'auto nei campi: sequestrata discarica

LeccePrima è in caricamento