Oltre un etto di cocaina nascosto in un secchio: arrestato un 40enne

L'uomo è stato colto in flagranza di reato a Giuggianello nel corso di una perquisizione condotta dai carabinieri di Poggiardo e Muro Leccese

GIUGGIANELLO – Un 40enne originario di Giuggianello, Andrea Giuseppe Antonaci, è stato arrestato dai carabinieri per possesso di 111 grammi di cocaina. I militari delle stazioni di Poggiardo e Muro Leccese, paese in cui è domiciliato l’uomo, sono intervenuti nel corso di un’attività specifica per il contrasto allo spaccio di stupefacenti.

La droga è stata trovata, nascosta in un secchio, all’interno di un deposito di pertinenza dell’uomo, a Giuggianello. La perquisizione dei militari ha riguardato anche l’abitazione. Il 40enne è stato quindi arrestato in flagranza di reato per detenzione a fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si recide l'arteria radiale del polso potando i suoi ulivi: 67enne muore dissanguato

  • Cade da un'altezza di dieci metri praticando il parkour: 16enne in gravi condizioni

  • Agenzia funebre nel mirino: data alle fiamme da ignoti, del tutto distrutta

  • Colto da malore al volante, fa a tempo ad accostare ma poi muore

  • Travolto da un’auto sulla litoranea di Santa Cesarea Terme: grave un ciclista

  • Rimandata a casa con un antidolorifico per l’emicrania, ma aveva un ictus: indagato il medico

Torna su
LeccePrima è in caricamento