Cronaca Ugento

Evade nonostante l’arresto per stalking: nuovi guai per un 37enne

Un uomo di Ugento, noto alle cronache locali, è stato sorpreso alla guida di un'auto, nel entro del comune messapico. Ha patteggiato a 8 mesi

Il carcere di Lecce

UGENTO  - Finisce nei guai per stalking ed evasione.  Nella giornata di ieri, gli agenti  del commissariato di Taurisano hanno arrestato un 37enne di Ugento,  ristretto al regime dei domiciliari una decina di giorni addietro, per atti persecutori.

 Massimo Congedi, nelle primo pomeriggio, però, è stato fermato dalla pattuglia della squadra volante a bordo di un’autovettura,  mentre si aggirava in una via del centro del comune messapico, trasgredendo le prescrizioni della misura cautelare.  Fermato, è finito in manette  in flagranza di reato e ristretto presso il carcere di Lecce.

La misura coercitiva è stata adottata alla luce del precedente arresto per violazione del divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla presunta vittima dello stalking, e di un ulteriore precedente arresto per atti persecutori nei confronti sempre nei confronti della stessa donna. Ha patteggiato a 8 mesi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Evade nonostante l’arresto per stalking: nuovi guai per un 37enne

LeccePrima è in caricamento