Cronaca

Falegnameria industriale abusiva, scattano tre denunce

Un capannone industriale con all'interno i macchinari e le attrezzature impiegati per la lavorazione del legno. Ma tutto abusivo. Struttura risultata sprovvista anche della certificazione anticendio

f-23

GAGLIANO DEL CAPO - Un capannone industriale con all'interno i macchinari e le attrezzature impiegati per la lavorazione del legno. Ma tutto abusivo, nonostante la struttura non sarebbe potuta passare certo inosservata, dato che si estende su una superficie grande 945 metri quadrati.

E' quanto hanno riscontrato i finanzieri della tenenza di Leuca, nel Comune di Gagliano del Capo, i quali hanno anche appurato che il capannone è risultato sprovvisto della certificazione di prevenzione incendi, obbligatoria per tutte quelle attività produttive che utilizzano materiali altamente infiammabili.


L'intera struttura abusiva è stata sottoposta a sequestro e i tre proprietari, tutti del posto, sono stati denunciati all'autorità giudiziaria.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Falegnameria industriale abusiva, scattano tre denunce

LeccePrima è in caricamento