menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Patente revocata, senza assicurazione e fuori provincia: denuncia e multa

Nei guai è finito un 48enne leccese, fermato sulla Brindisi-Bari dal Distaccamento della stradale di Fasano. Era pure recidivo

FASANO – Senza patente, poiché già revocata con un provvedimento risalente all’ottobre del 2020, senza assicurazione e con veicoli già oggetto di sequestro amministrativo. In più, senza motivo al di fuori della propria provincia di residenza. Nei guai, nei giorni scorsi, è finito un leccese, G.P. di 48 anni. L’uomo è stato fermato da una pattuglia del Distaccamento di polizia stradale di Fasano, mentre la sua auto era ferma, in sosta, a margine della carreggiata, sulla strada statale 379 che collega Brindisi a Bari. Per la precisione, al chilometro 38+300.

Il 48enne si trovava in una Citroen Xsara e, non solo è stata riscontrata l’assenza della documentazione, ma, da ulteriori accertamenti, è emerso pure che nel luglio del 2020 era stato già denunciato all’autorità giudiziaria per la reiterazione della stessa violazione, cioè la guida senza patente.

Per il 48enne, quindi, è scattata un’altra denuncia penale. L’autovettura è stata sequestrata ai fini della confisca e, inevitabilmente, è arrivata anche la sanzione al conducente per violazione delle norme sul Covid-19, visto che, residente a Lecce, si trovava nella zona di Fasano senza un motivo giustificato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LeccePrima è in caricamento