Malviventi armati di un martello e di un coltello rapinano l'ufficio postale

E' successo in tarda mattinata a Felline, frazione di Alliste. All'interno c'erano in quel momento il direttore alcuni utenti. Sul posto i carabinieri

L'ufficio postale di Felline.

FELLINE – Non avendo forse a portata di mano nemmeno una pistola giocattolo al quale svitare il tappo rosso, ha pensato bene di mettere comunque a segno una rapina, usando il primo utensile che deve aver trovato nella cassetta personale degli attrezzi, in grado comunque di incutere timore: un martello. Il "socio", invece, aveva un grosso coltello. Ed è grazie a queste armi che due malviventi , in tarda mattinata, sono riusciti a scappare con un bottino di un migliaio di euro dal piccolo ufficio postale di Felline.

Era circa mezzogiorno quando, nel locale di largo Piazza, un ingresso e una finestra nel cuore della frazione di Alliste, hanno fatto irruzione i due sconosciuti, impugnando martello e coltello. Avevano occhiali da sole e sciarpe avvolte fino al naso per nascondere al meglio i volti. In quel momento, all’interno, c’erano il direttore della filiale e cinque utenti che dovevano svolgere alcune operazioni. Tutti e sono rimasti impietriti davanti alla visione di quei soggetti, che sono sembrati quasi materializzarsi all’improvviso, proferendo poche parole, in tono perentorio, intimando di consegnar loro il denaro.

Arraffato il bottino, i due uomini sono subito usciti e si sono infilati in un’utilitaria, per poi fuggire in pochi istanti dal borgo. L’autovettura, di cui è stata notata la targa, è poi risultata rubata nella non lontana Matino. Sul posto sono intervenuti i carabinieri dipendenti dalla compagnia di Casarano che hanno ascoltato le testimonianze e raccolto più elementi possibili. Si cercherà di risalire all’autore dalle videocamere del sistema di sorveglianza, per quanto non particolarmente nitide.    

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

* Nota: articolo aggiornato alle 15 del 21 dicembre con dettagli più precisi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo colpo al business della droga a Melissano: all’alba 23 in manette

  • Puglia, positivo il 13 per cento dei tamponi. Un cluster a Castrignano de' Greci

  • Cosparso di escrementi e bruciato con le sigarette a 3 anni se si opponeva alle molestie: otto anni al padre e allo zio

  • Notte di terrore: entrano in casa in quattro, uomo bloccato e rapinato

  • Il lusso targato Renè de Picciotto: dal lido di Savelletri alla terrazza pensile di Lecce

  • Il tir si ribalta col carico di frutta: ferito conducente, positivo all’alcol test

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento