Mercoledì, 28 Luglio 2021
Cronaca Via Nazario Sauro

Un boato all’alba, poi il crollo del garage. Una 86enne ricoverata in gravi condizioni

Un'anziana di Melissano è ricoverata in prognosi riservata presso l'ospedale "Perrino" di Brindisi, a causa delle gravi ustioni riportate a seguito dell'esplosione di una bombola. Soccorsa dai sanitari del 118, le sue condizioni sono apparse critiche sin dai primi istanti. Durante la deflagrazione è crollato il garage dell'abitazione

L'abitazione colpita all'alba (Foto di Marco Montagna)

MELISSANO - Un boato. Un’esplosione e poi il fuoco. Paura, all’alba, in via Nazario Sauro, a Melissano. Una donna di 86 anni, Ippazia Giannelli,  è rimasta gravemente ferita e ora versa in gravi condizioni presso l’ospedale “Antonio Perrino”, con ustioni soprattutto al volto, che potrebbero creare complicazioni alle vie respiratorie.

Non è ancora dato conoscere il motivo dell’accaduto. Da una prima ricostruzione sembrerebbe che la donna fosse alle prese con l’accensione di un fornello. Di certo c’è che, intorno alle 4,30, la deflagrazione ha subito messo in allarme i vicini di casa dell’anziana, i quali hanno immediatamente allertato i sanitari del 118 e i vigili del fuoco. Anche il personale dell'Ufficio tecnico comunale ha raggiunto il luogo dell'accaduto: il garage dell'abitazione è, infatti, crollato, durante l'esplosione.

Sul posto, sono giunti sia i pompieri del distaccamento di Ugento, per domare le fiamme e scongiurare il pericolo di altre conseguenze per le case adiacenti, sia il personale medico. L’86enne è stata trasportata d’urgenza presso l’ospedale “Francesco Ferrari” di Casarano con diverse ferite nella parte superiore del corpo. Vista la criticità del suo quadro clinico, i medici ne hanno disposto il trasferimento presso la struttura brindisina, specializzata nella cura delle gravi ustioni.

 Ora è ricoverata in prognosi riservata e tenuta sotto costante monitoraggio. Sul luogo dell’esplosione, invece, i carabinieri della stazione di Melissano, assieme ai colleghi del Nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Casarano.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un boato all’alba, poi il crollo del garage. Una 86enne ricoverata in gravi condizioni

LeccePrima è in caricamento