Cronaca

L’imponente corona che sovrasta la statua della santa si sgretola. Ferito alla testa il fioraio

Venti punti di sutura al capo. E’ il bilancio di una mattinata per un 50enne di Scorrano che stava sistemando l’altare di Santa Domenica, in vista dei festeggiamenti. Un gancio si è rotto e la struttura è venuta giù. Sul posto, 118 e carabinieri

La corona della statua sgretolata sul pavimento

SCORRANO – La santa che protegge Scorrano è sempre stata nota in tutto il mondo per le luminarie. Da oggi lo sarà anche per altro. Il gancio non ha tenuto e la corona è venuta giù, frantumandosi in tanti cocci dopo aver ferito un fioraio. Ha dell’incredibile la vicenda toccata in sorte a un uomo del posto che, nel corso della mattinata, stava allestendo l’altare della chiesa del comune dell’hinterland magliese, in occasione dei celebri festeggiamenti di Santa Domenica.

Improvvisamente la corona che sovrasta la statua, una struttura imponente e pesante, è caduta, staccandosi dal soffitto. Ha colpito in pieno il 50enne che, proprio in corrispondenza della struttura. L’uomo è stato soccorso immediatamente e accompagnato presso il vicino ospedale “Ignazio Veris Delli Ponti”.

Medicato alla testa, al malcapitato sono stati apposti 20 punti di sutura sul cuoio capelluto, a causa della lesione riportata durante l’incidente. Fortunatamente, le sue condizioni non hanno destato particolare apprensione nel personale sanitario e il fioraio guarirà presto. Sul posto, anche i carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Maglie, diretto dal tenete Rolando Giusti, per eseguire i rilievi e ascoltare i testimoni sull’accaduto

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L’imponente corona che sovrasta la statua della santa si sgretola. Ferito alla testa il fioraio

LeccePrima è in caricamento