Venerdì, 30 Luglio 2021
Cronaca

Festa in onore del Santo ma con lo sguardo al sociale

Nei giorni 12, 13 e 14 giugno si svolgerà la festa patronale di Sant'Antonio da Padova nel Comune di Soleto. Per la prima volta cambiano i festeggiamenti in quanto il paese non sarà "vestito a festa"

Nei giorni 12, 13 e 14 giugno a Soleto si svolgerà la festa patronale di Sant'Antonio da Padova nel Comune di Soleto. Per la prima volta cambiano i festeggiamenti in quanto il paese non sarà "vestito a festa" con le luminarie, ma ci saranno tre serate, a sfondo sociale, per onorare il Santo Patrono della città. Tale cambiamento è stato dettato dal volere del parroco, don Pantaleo Rossetti e tutta la cittadinanza ha accolto benevolmente l'invito al "risparmio", al fine di rendere maggiormente decorosa la parrocchia che necessita di rastauri.

Il 12 giugno è la volta della compagnia teatrale "Li Sulitani" che rappresenteranno la commedia in vernacolo di Sergio Contaldo L'eredità te don Cicciu Marrazzu in piazza Cattedrale alle ore 21 sotto l'abile regia dell'architetto Giovanni Scarpa. (Un nuovo spettacolo verrà presentato il prossimo 3 agosto in occasione della festa della Madonna delle Grazie.

Il 13 giugno i giovani della parrocchia di San Sebastiano in Galatina saranno impegnati nel musical "Madre Teresa".
Le serate saranno concluse il 14 giugno da un saggio di danza della scuola Let's Dance di Sonia Scalese. Ogni manifestazione si svolgerà sotto il patrocinio del comune di Soleto e con l'accorto interessamento del parroco don Pantaleo Rossetti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Festa in onore del Santo ma con lo sguardo al sociale

LeccePrima è in caricamento