rotate-mobile
Cronaca San Donato di Lecce

Fiamme su Igeco e su una casa. Anziano inquilino messo in salvo dai pompieri

Doppio intervento ieri sera dei vigili del fuoco a San Donato Di Lecce, per scongiurare l’interessamento del rogo al parco automezzi della società e per aiutare un uomo con problemi di deambulazione a lasciare l’appartamento avvolto dal fumo

SAN DONATO DI LECCE - Un vasto incendio ieri sera, intorno alle 19, ha colpito la sede della Igeco Costruzioni spa, società dichiarata fallita nel 2021, in via Caprarica, a San Donato di Lecce, e sono state ore di duro lavoro per i vigili del fuoco che con temperature superiori a 40 gradi hanno dovuto fronteggiare le fiamme entrate dall’esterno, per impedire colpissero i numerosi veicoli pesanti (escavatori, macchine movimento a terra, etc.) presenti nel cantiere.

Insomma, dopo una giornata di intenso lavoro, cinque squadre di pompieri hanno dovuto mettersi all’opera per scongiurare l’interessamento dell’incendio che, già aveva bruciato plastiche e tubi all’ingresso del deposito, al parco automezzi. 

Ma non finisce qui. I fumi, visibili persino dal capoluogo, avevano raggiunto anche casa di un anziano con problemi di deambulazione ed è stato grazie alle indicazioni del figlio di quest’ultimo che i soccorritori sono riusciti a individuare l’immobile, nonostante la scarsa visibilità dovuta proprio al fumo. 

I caschi rossi sono così riusciti a liberare e mettere in salvo il malcapitato, fermando le lingue di fuoco che nel frattempo avevano avvolto il suo giardino.

incendio 2-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fiamme su Igeco e su una casa. Anziano inquilino messo in salvo dai pompieri

LeccePrima è in caricamento