Giovedì, 24 Giugno 2021
Cronaca

Fiamme in una palazzina, paura per quattro famiglie

Momenti di tensione, questa mattina, a Surbo, per un incendio che s'è sviluppato all'interno di una palazzina comunale che in via Tevere. Le fiamme, spente dai pompieri, divampate al terzo piano

Foto di Giulio Paliaga.-29

SURBO - Momenti di tensione, questa mattina, a Surbo, per un incendio che s'è sviluppato all'interno di una palazzina comunale che sorge al termine di via Tevere, alla periferia estrema del comune.

Quattro le famiglie che risiedono all'interno. Più di qualcuno stava ancora dormendo quando le fiamme sono divampate al terzo piano, presumibilmente partendo dalla zona della tromba delle scale, verso le 8 del mattino, con il fumo denso e nero che in breve ha invaso tutti gli ambienti, obbligando i residenti a lasciare momentaneamente le proprie abitazioni.

Diverse le telefonate con voci trafelate giunte alla centrale operativa del comando provinciale di Lecce dei vigili del fuoco, i quali si sono diretti sul posto con una squadra e un'autoscala. L'intervento di spegnimento delle fiamme e di bonifica degli ambienti è durato circa tre ore.

Diversi i danni registrati. Alcuni calcinacci sono caduti al suolo, nella zona sul retro della palazzina e si stanno vagliando le conseguenze del rogo anche per quel che riguarda il solaio. In fiamme sono andare varie suppellettili, come mobili, vestiti, elettrodomestici, che si trovavano proprio sul piano in cui scoppiato l'incendio. Più che altro, vecchi oggetti accatastati.


Sul posto sono intervenuti anche carabinieri della stazione locale, agenti di polizia municipale e tecnici del Comune. Isolata la zona del rogo, le indagini sono in corso per capire se la natura sia accidentale, cioè dovuta a un cortocircuito, o ad altro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fiamme in una palazzina, paura per quattro famiglie

LeccePrima è in caricamento