Domenica, 13 Giugno 2021
Cronaca

Misterioso attentato: fiamme sulla saracinesca del negozio

L'episodio in piazza Vittoria. Ignoti hanno cosparso di liquido la serranda di "Original Marines". Danni contenuti. Ad accorgersi del fatto, un vigilante durante il suo giro di ronda. Indagano i carabinieri della stazione locale

 

SQUINZANO – Misterioso attentato incendiario, nella notte, nel pieno centro di Squinzano. Ignoti hanno cosparso di liquido infiammabile la saracinesca del negozio di abbigliamento della nota catena “Original Marines”, che sorge al civico 71 di piazza Vittoria, una delle zone più frequentate del comune del nord Salento.

Nonostante l’attività commerciale sia collegata alla centrale operativa della Velialpol, l’allarme non sarebbe comunque scattato, tant’è che è stato proprio un vigilante dell’istituto ad accorgersi dell’ingresso e del muro anneriti, ma durante un giro di ronda, poco prima che sorgesse l’alba.

L’incendio era ormai spento, all’arrivo, e i danni risultano piuttosto contenuti. Resta comunque un gesto inquietante, sul quale stanno indagando i carabinieri della stazione locale, subito avvisati dell’episodio. I militari hanno acquisito i filmati di videosorveglianza, che stanno visionando in queste ore per cercare di risalire agli autori. E per Squinzano si tratta di un momento davvero particolare, sotto il profilo della sicurezza, dato che ieri sera s’è verificata anche una rapina al supermercato Dok. L’attentato, inoltre, fa seguito alla bomba carta che la notte precedente ha divelto la serranda di un laboratorio odontotecnico di Surbo, anche se non c’è un collegamento fra i due episodi.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Misterioso attentato: fiamme sulla saracinesca del negozio

LeccePrima è in caricamento