Fiamme nella notte all'esterno di un supermercato, probabile corto circuito

Solo grazie al tempestivo intervento dei vigili del fuoco le fiamme non si sono propagate all'interno del locale commerciale

Repertorio.

LECCE – E’ stato con ogni probabilità un corto circuito a provocare l’incendio che la scorsa notte si è sviluppato all’esterno di un supermercato a Sternatia, in via Marrella. Solo grazie al tempestivo intervento dei vigili del fuoco, giunti sul luogo dell’incendio con due mezzi, le fiamme non si sono propagate all’interno del locale commerciale.

I “caschi rossi” hanno provveduto a domare l’incendio e mettere in sicurezza la zona, evitando danni allo stabile e alla merce custodita all’interno del supermercato.

Secondo i primi riscontri eseguiti dai vigili del fuoco e dai carabinieri, a causare l’incendio, poco dopo la mezzanotte, è stato un corto circuito che si è sviluppato dall’insegna luminosa all’esterno del locale. Sono stati alcuni residenti e alcuni passanti ad accorgersi delle fiamme e a lanciare l’allarme.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cocaina e sostanza da taglio disseminate in casa, insospettabile nei guai

  • Fuoristrada sospetto: nel doppiofondo della barca mezza tonnellata di droga dall’Albania

  • Rapina un uomo per una collana, ma a 100 metri ci sono i carabinieri: presa

  • Il giallo del piccolo Mauro: ascoltati per ore i genitori in una località segreta

  • Vende l’auto a una donna, poi pretende altri soldi: militari gli tendono un tranello

  • Dopo il tamponamento continua la marcia verso casa senza una ruota

Torna su
LeccePrima è in caricamento