Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca Rudiae / Viale Gallipoli

C'è un buco ma manca la "banda". Polizia in massa, è un falso allarme

Paura, questa mattina, nella filiale del Banco di Napoli di Porta Rudiae. Un foro minuscolo, su un pannello del soffitto, ha fatto insospettire i dipendenti dell'istituto di credito. Sul posto, vigili del fuoco, agenti delle volanti, della squadra mobile e numerosi passanti curiosi. Ma nessun pericolo: si trattava soltanto di una vite rimasta senza copertura

La polizia all'esterno dell Banco di Napoli

LECCE  - Zero virgola otto. Neppure un centimetro di diametro. Un foro quasi impercettibile, ma non abbastanza da passare inosservato. Quando i dipendenti del Banco di Napoli, all’angolo tra viale Gallipoli e via Armando Diaz, hanno scorto il minuscolo buco nel soffitto, sul pannello di cartongesso, si sono rivolti immediatamente al numero di pronto intervento pensando che qualcuno avesse provato a mettere a segno un furto.

Numerosi i passanti che in della tarda mattinata, colti da curiosità, si sono fermati all’esterno della banca, pensando a una rapina o a un’esplosione. Il personale della filiale, infatti, ha sospettato si potesse trattare dell’opera di qualcuno. Sul posto, oltre ai vigili del fuoco per un sopralluogo, anche l’intervento degli agenti di polizia della sezione volanti, e dei colleghi della squadra mobile. Una serie di mezzi parcheggiati in zona che ha fatto temere il peggio.IMG_2321-2

Ma i momenti di tensione, quelli montati in un primo istante quando si pensava potesse essersi trattato del principio di un furto, si sono immediatamente sgonfiati.  In realtà, altro non era che un forellino, nel quale era inserita una vite. Quest’ultima è rimasta scoperta poiché, la piccola copertura in plastica è caduta, lasciando in vista la parte metallica. In diverse occasioni, di recente, il sistema di allarme della filiale di Porta Rudiae si è attivato richiamando le forze dell’ordine.

Durante i controlli nell’istituto bancario, dove il personale della questura non ha tuttavia rinvenuto nulla di strano, gli impiegati agli sportelli hanno continuato a ricevere i clienti, senza alcun disagio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

C'è un buco ma manca la "banda". Polizia in massa, è un falso allarme

LeccePrima è in caricamento