menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La sede della direzione generale di Asl.

La sede della direzione generale di Asl.

Fp-Cgil "impugna" il concorso interno di Sanitaservice per quattro funzionari

Il sindacato rivendica una procedura pubblica con riserva di posti e contesta l'esclusione di chi ha un contratto a tempo determinato

LECCE – La Cgil “impugna” il concorso interno di Sanitaservice per quattro funzionari di “categoria E”, di cui ieri si è completato l’iter con il colloquio per i sei candidati ammessi.

I segretari provinciale e generale della Funzione Pubblica, Floriano Polimeno e Fiorella Fischetti, hanno scritto all’amministratore unico della società in house, Gabriele Onorato, alla direttrice Asl, Silvana Melli e al presidente della Regione Puglia con delega alle Politiche Sanitarie, Michele Emiliano.

I rappresentanti sindacali hanno ribadito i dubbi già sollevati nell’incontro del 29 settembre e successivamente in una lettera inviata alla società. Due sarebbero i profili di criticità nella procedura espletata: “Non doveva essere interna, ma pubblica con riserva di posti, visto che Sanitaservice è azienda partecipata da una pubblica amministrazione. Le società in house sono soggette al rispetto del principio di imparzialità previsto dalla normativa comunitaria e nazionale nelle procedure selettive per l’assunzione dei dipendenti pubblici. L’orientamento della giurisprudenza in questa materia è chiaro (sentenza del Consiglio di Stato numero 5643 del 17 novembre 2015)”.

In secondo luogo, secondo i segretari di Fp-Cgil, “non si può limitare l’accesso alla selezione ai soli dipendenti con contratto a tempo indeterminato, in questo modo si contravviene ai principi fondamentali dell’ordinamento nazionale e comunitario in tema di divieto di disparità di trattamento tra lavoratori a tempo determinato e lavoratori a tempo indeterminato”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Tregua domenicale, 584 i casi positivi. Lopalco "sfiduciato" dalla Lega

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Sicurezza

    Il vapore: ecco come pulire la casa

  • Sicurezza

    Odori in cucina, ecco come eliminarli in modo naturale

  • Economia

    "Il nostro lavoro non è un gioco": la protesta di acconciatori ed estetisti

Torna su

Canali

LeccePrima è in caricamento