Ruba un portafogli in una tabaccheria, scoperto grazie alle telecamere

Il fatto in una tabaccheria di Francavilla Fontana. Nei guai un 33enne di Cutrofiano. La vittima, un pensionato lombardo

FRANCAVILLA FONTANA – Era riuscito a impossessarsi ai primi di agosto di un portafogli di un turista, contenente 70 euro. E ora, un 33enne di Cutrofiano è stato denunciato a piede libero per furto aggravato.

Il fatto è avvenuto in una tabaccheria di Francavilla Fontana, in provincia di Brindisi, e le indagini sono state eseguite dai carabinieri della stazione locale. Gli accertamenti sono nati dopo la querela presentata il 9 agosto scorso da un 72enne, pensionato di Sesto San Giovanni (centro in provincia di Milano).

Le indagini sono state condotte analizzando le delle immagini estrapolate dai sistemi di videosorveglianza della tabaccheria, che hanno permesso di individuare come responsabile del furto, risalente all’8 agosto, il 33enne del provincia di Lecce.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fanno sesso, poi diffonde i video e affigge immagini: revenge porn, incastrato

  • “L’eredità”, il concorrente leccese batte il record di puntate da vincitore

  • Mauro Romano, chiuse le indagini sull’ex barbiere: sequestro di persona

  • Rapine con autovetture rubate anche durante il lockdown: in tre agli arresti

  • Scampato a un agguato con Kalashnikov, accoltella un uomo per motivi di viabilità

  • La lite degenera: spunta pistola a salve, investito con violenza con l’auto

Torna su
LeccePrima è in caricamento